2. Metti insieme la documentazione

aggiornato il: 17 febbraio 2016 Stampa pagina Stampa pagina

Per il per il rilascio o rinnovo della tua patente di guida commissionata metti insieme la seguente documentazione:

  • Fototessera di formato idoneo (non quella gigante insomma), ne basta una, ma bada che i più esigenti la richiedono “recente”.
  • Fotocopia della tessera sanitaria (per via del codice fiscale).
  • Consenso al trattamento dati personali e sensibili.
  • Ricevuta di pagamento di € 18,59 effettuato in una delle seguenti modalità: A) presso la sede della Commissione Medica Locale Roma 1, dove al pianeterreno sono presenti delle casse, B) tramite bollettino su c.c. postale n. 13745005 intestato “A.S.L. RM/E Servizio Tesoreria Entrate Medicina Legale” con causale “Diritto fisso visita medica patente di guida”.
  • Ricevuta di pagamento di € 10,20 effettuato sul c.c. postale n. 9001 intestato a “Dipartimento trasporti terrestri diritti Roma”, il bollettino tramite il quale effettuare il pagamento deve essere quello preintestato con striscia rossa in alto, disponibile solo in alcuni uffici postali.

Il “Consenso al trattamento dati personali e sensibili” lo puoi trovare a questo indirizzo, oppure ti verrà fornito all’atto della prenotazione.

Adesso a seconda che si tratti di un rilascio o rinnovo la documentazione è differente:

Rilascio

  • Fotocopia di un documento di riconoscimento valido.
  • L’Ordine di Sospensione della tua patente di guida disposto dal Prefetto, che di norma include la disposizione di revisione della patente (documentazione in origianle).
  • Marca da bollo da € 16,00.

Rinnovo

  • Fotocopia fronte/retro della patente di guida commissionata.
  • Ricevuta di pagamento di € 16,00 effettuato sul c.c. postale n. 4028 intestato a “Dipartimento trasporti terrestri diritti Roma”, il bollettino tramite il quale effettuare il pagamento deve essere quello preintestato con striscia rossa in alto, disponibile solo in alcuni uffici postali.

Quando andrai a pagare i bollettini preintestati abbi cura di portare con te la Tessera Sanitaria o il Codice Fiscale, infatti per pagare tali bollettini è necessario fornire un codice fiscale.

Ricorda anche che la ricevuta di pagamento del bollettino preintestato al c.c. postale 9001 ha validità di soli tre mesi oltre quello in cui lo hai effettutato. Una volta effettuato il pagamento dovrai quindi consegnare la ricevuta, all’atto della prenotazione della visita medica, entro tre mesi.

Patenti categoria C, D, KA, KB, patenti con estensione E

  • Potrebbe essere necessario produrre altra documentazione sanitaria.

Consigli

  • ATTENTO A INTERNET! Attualmente (20/06/2015) sul sito della ASL Roma E ci sono due pagine dedicate alla documentazione da presentare per il rilascio o rinnovo della patente commissionata. La prima è aggiornata al 10 aprile 2014 ed è raggiungibile a questo indirizzo, la seconda è aggiornata al 15 febbraio 2016 ed è raggiungibile a questo indirizzo. La pagina “buona” dovrebbe essere la seconda, sappiate comunque che del sito della ASL Roma E non ci si può fidare. Dedicheremo un articolo alla questione.
  • Effettua il pagamento di € 18,59 tramite bollettino presso un Ufficio Postale: eviterai così l’ulteriore attessa alle casse della ASL. Seguendo il vecchio detto “prendere due piccioni con una fava”, che si tratti di un rilascio o di un rinnovo dovrai comunque recarti a effettuare almeno un pagamento tramite bollettino: effettuare i due pagamenti in un unico momento ti farà guadagnare tempo.

Lascia una risposta

Vuoi domandare qualcosa a CML Roma 1 adesso basta? Assicurati di aver letto le domande frequenti, altrimenti scrivi a domande@cmlroma1-adessobasta.it

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati *